20 Settembre, 2019

Bussetti: A scuola, telefonini spenti e nello zaino

Bussetti: A scuola, telefonini spenti e nello zaino

La mia posizione non è proibire a priori, ma il telefonino devono restare spento e nello zaino.
Lo ha dichiarato il ministro Bussetti nel corso di una lunga intervista pubblicata sul quotidiano La Verità.

Nel bilancio sul suo primo anno a capo del ministero dell’Istruzione, bilancio a 360 gradi, Bussetti è tornato sul tema del cellulare sì, cellulare no.

Nella sua indicazione, tuttavia, Bussetti si è rifatto all’autonomia scolastica, ordunque al regolamento redatto dalle scuole e condiviso dalle famiglie. “E quasi sempre – riferisce Bussetti – in questi regolamenti è previsto che non sia consentito l’uso del telefonino“.

Related posts