19 Ottobre, 2020

Utilizzo distributori alimenti e bevande

 REGOLAMENTO UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI DI ALIMENTI E BEVANDE

Allo scopo di evitare soste improprie ai distributori durante le ore di lezione vengono disposte le seguenti regole comportamentali:

1. ogni classe deve individuare n. 2 responsabili (n.1 titolare e n.1 sostituto) per la raccolta delle ordinazioni e l’accesso al servizio (l’incarico dura l’intero anno scolastico);

2. il responsabile di ogni classe avrà cura di compilare l’ordinazione entro le ore 8.30, raccogliendo contestualmente il controvalore delle merende prescelte.

3. il responsabile di ogni classe potrà accedere ai distributori, salvo diversa indicazione del docente dell’ora, secondo il seguente prospetto di massima:

Classi e orario d’accesso
1^ e 2^ IPA dalle ore 9.15 – 9.30
1^ e 2^ ITA dalle ore 9.30 -9.45
3^ – 4^ -5^ IPA dalle ore 9.50 – 10.10
3^ – 4^ -5^ ITA dalle ore 10.10 – 10.30

Affinché il servizio in oggetto venga mantenuto è indispensabile la collaborazione dell’intera comunità scolastica.

Pertanto:

  • gli studenti sono tenuti a rispettare il regolamento sopra citato
  • i collaboratori dei piani sono tenuti a vigilare affinché gli studenti non si spostino da un piano all’altro della scuola e, in particolare i collaboratori ATA del Piano Terra, sono tenuti a vigilare sull’uso improprio dei distributori e a far rispettare gli orari sopra stabiliti (rimandando immediatamente in classe gli studenti che infrangono il regolamento)
  • i docenti sono tenuti a far si che si rispetti quanto stabilito dal Regolamento d’istituto in merito alle uscite degli alunni dalla classe durante le ore di lezione (si ricorda che è consentita l’uscita dalla classe di un solo alunno per volta, per recarsi in bagno o per motivi che il docente ritiene opportuni)
  • tutti i docenti in servizio che si dovessero trovare nella condizione di far rispettare il regolamento sopra citato, a prescindere che gli alunni coinvolti siano appartenenti alle proprie classi, sono tenuti ad intervenire per il pieno rispetto dello stesso

REGOLAMENTO UTILIZZO DEI DISTRIBUTORI DI ALIMENTI E BEVANDE